Con l’avvento della comunicazione digitale sono diverse le nuove figure entrate in maniera importante, e persino quasi senza che ce ne accorgessimo, nelle nostre vite. Una di queste è il Food Blogger, che sta trovando sempre più spazio nel mondo della ristorazione, più specificatamente in quello che viene definito food marketing

Si tratta di un professionista in grado di migliorare la comunicazione dell’attività, attraverso video, foto, recensioni, consigli gastronomici condivisi sui social, dove potranno essere visualizzati contemporaneamente da un ampio numero di persone. Ma di cosa si occupa esattamente un Food Blogger? Continuate a leggere e lo scoprirete!

Food Blogger: chi è e cosa fa

Chi è il Food Blogger?

Il termine Food Blogger è stato coniato in America e vede l’unione delle parole food e blogger. Il primo momento in cui è stato utilizzato è stato il 1997, l’anno in cui nell’etere è stato lanciato Chowhound, il primo portale di cibo e ricette negli USA che, stando al New York, ha chiuso proprio quest’anno dopo venticinque anni di food obsession

Si tratta, quindi, di una figura che si occupa in generale della comunicazione inerente al cibo attraverso molteplici canali digitali, non più esclusivamente il classico blog ma anche i social network.

Il mondo dei Food Blogger è fatto di appassionati rispetto a tutto ciò che ruota attorno al cibo. Possono utilizzare siti ad hoc, ma anche social quali Twitter e soprattutto Instagram, che si presta in modo particolare grazie alla rilevanza che presentano le immagini. 

Le tipologie, all’interno di questa categoria, più variegata di quanto possa apparire a un primo sguardo, sono diverse. Il blog può essere, infatti, fatto esclusivamente da ricette, oppure contenere recensioni di food e restaurant, così come raccontare oltre che di cibo anche di viaggi: in questo caso il Food Blogger è anche Travel Blogger. Non mancano poi gli specialisti del beverage e quanti uniscono alla passione del cibo altri elementi che gli permettono di acquisire una connotazione particolare.

Come diventare Food Blogger

Il primo passaggio per diventare Food Blogger è necessariamente quello di aprire un blog a tema cibo e prestargli cure costanti nel tempo tramite la pubblicazione di contenuti digitali. Ed è proprio la costanza a essere l’elemento imprescindibile, così come la capacità di individuare le tendenze e le tematiche che risultano più accattivanti con un tempismo pressoché perfetto.

Essere presenti nell’etere non basta: è fondamentale distinguersi in un mondo in cui la concorrenza è spietata e sono in tanti a volersi far notare. Cruciale la scelta del nome che, nel caso di un Food Blogger che è, ad esempio, uno chef, può richiamare a quello dell’attività. Sempre a patto che risulti facilmente riconoscibile e non complicato da scrivere.

La scelta dei social è essenziale tanto quanto la realizzazione del sito, in modo da avere un profilo come influencer. Accanto ai già citati Instagram e Twitter, un canale preferenziale è YouTube, il network di elezione quando si parla di video ricette. Un Food Blogger, e questo è bene tenerlo a mente, non è un semplice influencer: è la presenza del blog di cucina a renderlo riconoscibile, la sua capacità di approfondire ed andare a fondo nelle questioni legate al mondo del cibo.

Quali competenze?

Le competenze che è necessario abbia un Food Blogger sono a tutto tondo: dalla passione per il cibo, a una certa empatia fino a conoscenze di web marketing. Inoltre, è importante sia pratico con i sistemi della fotografia e del video making, che possegga capacità imprenditoriali e, naturalmente, qualità umane che balzino immediatamente agli occhi delle persone.

Insomma, è un vero professionista che ha conseguito un percorso formativo ad hoc, le cui competenze permettono di raggiungere risultati importanti, in cui a essere al centro e a trarre beneficio è la comunicazione dell’attività che si trova in risalto.

ORARIO UFFICI

Lunedì – Venerdì
8:00 – 12:00  |  14:00 – 18:00

CONTATTI

+39 0721 854071





    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.

    Ho letto e accetto la Privacy Policy

    COME ARRIVARE

    Via Ugo La Malfa, 23 – 61032 Fano (PU) Italy

    Google map