Il mondo della ristorazione è fatto di tendenze cui stare dietro è tutt’altro che semplice, essendo in costante evoluzione. Un settore che rappresenta l’essenza del cambiamento e dell’innovazione, ma anche dell’efficienza e della creatività. Tutti elementi che riescono ad andare insieme in uno dei trend più interessanti degli ultimi anni: il Fast Casual Dining. Di cosa si tratta? Continuate a leggere e lo scoprirete!

Cos’è il Fast Casual Dining

Il Fast Casual Dining rappresenta una delle tendenze che negli ultimi anni ha riscosso maggiore successo. Una formula introdotta nel 2018, pensata ad hoc per un ambiente cittadino e che vede una relazione di tipo quotidiano, in cui assicura una food experience di alto livello, modulata sulla base delle esigenze del cliente.

Il cliente ideale è metropolita, amante del buon cibo e alla ricerca di materie prime di qualità, a fronte di una consumazione che presenta costi non troppo alti. Il rapporto qualità/prezzo è il punto di forza del Fast Casual Dining, un tipo di ristorazione informale che interessa un target di fascia media, a metà strada tra quello che frequenta il fast food e il fine dining. 

Per dare un punto di riferimento concreto, l’importo medio di spesa previsto varia dai 15€ ai 30€, lo stile dell’arredamento è unconventional, rilassato e persino sofisticato. Gli ingredienti dei piatti ricercati e di qualità, ma anche in grado di sposarsi con un servizio rapido ed efficiente, fast, appunto.

Il Fast Casual Dining si è imposto in una fase iniziale presso la clientela più giovane, per poi trovare diffusione in tutte le altre fasce d’età, incluse le famiglie che non vogliono rinunciare a un cibo sano e gustoso. Inoltre, si tratta di una proposta che, complice la rapidità del servizio, si rivela adatta anche alle pause pranzo. Insomma, un cibo di qualità e veloce da consumare, in un locale progettato in maniera efficiente e allo stesso tempo accattivante.

La proposta di un ristorante Fast Casual Dining

In un ristorante Fast Casual Dining il servizio è non impostato, rapido e allo stesso tempo mai freddo né trascurato. Il menù presenta un numero di piatti non esagerato, capace di rendere la scelta veloce e l’organizzazione della cucina altrettanto efficiente. In diversi casi viene predisposto l’ordine tramite tablet e voice ordering.

Il cliente ha voglia di sedersi al tavolo, per il semplice fatto che l’arredamento è accogliente, l’atmosfera rilassante e calda. Si aspetta di trovare piatti gustosi, genuini, mai banali, con un’essenza tipicamente gourmet.

Alcuni esempi

Gli esempi di attività già esistenti di tipo Fast Casual Dining in Italia sono davvero tanti e vanno dalla bakery fino alla caffetteria e allo street food o al fast food, nonché a quelle cucine che hanno una matrice esotica o caratteristica.

L’Italia è un Paese che offre una varietà di preparazioni culinarie impareggiabili, apprezzate (e copiate) in tutto il mondo. Un elemento a favore del Fast Casual Dining che permette di portare ai massimi livelli la propria creatività, realizzando una proposta gourmet intrigante e innovativa che si trova, allo stesso tempo, ben radicata nella tradizione. Può essere impostata come attività Fast Casual Dining la stessa pokeria, da organizzare in maniera innovativa introducendo un mix particolare di ingredienti. 

Possiamo quindi affermare che il Fast Casual Dining rappresenta una tendenza che trova presupposti interessanti nella cultura e nella cucina italiana, nella sua abilità di spaziare con lo sguardo, il tempo, l’immaginazione. Gustosa, veloce, in grado di coniugare gusto e convenienza.

ORARIO UFFICI

Lunedì – Venerdì
8:00 – 12:00  |  14:00 – 18:00

CONTATTI

+39 0721 854071





    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.

    Ho letto e accetto la Privacy Policy

    COME ARRIVARE

    Via Ugo La Malfa, 23 – 61032 Fano (PU) Italy

    Google map